Le contadinner arrivano a Bologna con Agrigeneration

Storie da una Contadinner: Marco Caiaffa
16 giugno 2017
Storie da una Contadinner: Luca Intenzo
6 settembre 2017
Mostra tutto

Le contadinner arrivano a Bologna con Agrigeneration

Organizzato in concomitanza con il G7 Ambiente, Agrogeneration ha affrontato i temi della Sostenibilità dell’Agroalimentare con particolare attenzione al tema degli sprechi alimentari.
3 giornate di incontro, approfondimento e studio con agricoltori, startup, operatori del settore alimentare, ricercatori che hanno dialogato sulla sostenibilità dal campo alla tavola.
Nella sera di venerdì va in “cena” la contadinner, ospiti oltre ai giovani agricoltori, l’assessore regionale dell’agricoltura Simona Caselli, Joe Alioto Veronese, consigliere del Governatore della California, Duccio Caccioni che ci ha raccontato #BolognaAward4FoodAndSustainabilityRaffaele M. Maiorano presidente nazionale dei giovani di Giovani di Confagricoltura – Anga , Fabio Girometta presidente giovani Emilia Romagna di Agia Giovani Imprenditori AgricoliCarlo Piccinini e Davide Pieri di Fedagri – Confcooperative Emilia Romagna.

Agrogeneration Bologna é un evento del CREA – Ricerca (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) patrocinato dal MIPAAF (Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali) e organizzato insieme al Future Food Institute, trust no profit che fa ricerca sul cibo, supportato localmente da CAAB Centro Agroalimentare Bologna e Fondazione FICO.
In questo contesto e partendo dalle ispirazioni di Expo Milano si è tenuto anche l’hackathon “Waste 2 Value” in cui studenti, startupper e ricercatori provenienti da differenti discipline hanno affrontato proprio il tema dello spreco alimentare!
La challenge, coordinata da Impronta Etica, ha accolto la volontà di tre importanti aziende socie del settore – ossia Camst – La Ristorazione Italiana, Coop Alleanza 3.0 e IGD SIIQ SPA.

Agrogeneration era inoltre parte di All4TheGreen. Dal 5 al 12 giugno Bologna è diventata infatti capitale mondiale dell’Ambiente con 70 eventi aperti alla massima partecipazione del pubblico.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *